Tiziana ed il suo incontro di sesso in macchina con Federico

Tiziana We Flirt incontri per sesso a torinoIo e Federico ci siamo conosciuti su We Flirt circa sette mesi fa. Inizialmente ero scettica sui siti d’incontri ma, nella vita reale, non riuscivo a trovare nessuno che mi colpisse e mi soddisfacesse a pieno, così decisi di provare. Una cosa che non avevo mai fatto era fare sesso in macchina.

Lui fu uno dei primi a contattarmi dopo aver creato il mio profilo, era molto carino, almeno dalla foto, e sembrava interessante. Ci mettemmo in comunicazione e dopo varie chat e qualche videochat, io cercavo incontri a Torino e lui era di Alessandria, alla fine decidemmo di incontrarci.

Ricordo che ero particolarmente nervosa quel giorno, passai metà pomeriggio a decidere cosa mettere, cambiando più di una volta le scelte iniziali. Volevo essere carina ed impeccabile, volevo colpirlo.

Alla fine optai per dei jeans stretti fascianti e una maglia scollata e trasparente sulle spalle, un giacchino di pelle e scarpe alte, un po’ di trucco, non troppo aggressivo e qualche accessorio.

Finalmente ci incontriamo

Ci demmo appuntamento davanti al cinema della città, lui viveva abbastanza vicino al centro. Quando arrivai lo trovai appoggiato ad un muretto ad aspettarmi, restai a guardarlo da lontano per qualche minuto, lo osservai nei comportamenti.

Sembrava un po’ nervoso, prese più volte il cellulare in mano per controllarlo. Forse si aspettava un mio messaggio, poi iniziò a camminare avanti e indietro in un piccolo pezzo di marciapide.

Decisi di farmi avanti, quando mi avvicinai e lo salutai mi sorrise, ci scambiammo due baci di circostanza per salutarci e poi andammo ad un bar li vicino per parlare un po’.

Era un tipo davvero interessante, fui felice di constatare che anche nella realtà era attraente. Non riuscivo a fare a meno di guardagli le mani, era molto belle e immaginavo come potesse l’essere toccati da lui.

Mi raccontò della sua vita e delle sue precedenti relazioni, aveva avuto una sola storia importante e poi diverse avventure. Chiarì subito che non era in cerca di una ragazza ma di qualcuno con cui divertirsi senza impegno.

Nemmeno io ero alla ricerca di un ragazzo, avevo avuto troppe delusioni e volevo solo cercare di svagarmi senza legarmi per forza a qualcuno. Sarà per questo che alla fine decisi di iscrivermi a We Flirt.

Passammo un’ora a chiacchierare, poi lui pagò ed uscimmo dal bar, mi propose un giro in macchina. Accettai senza esitazione, sapevo che saremmo finiti a fare sesso in macchina da qualche parte, ci piacevamo.

Andammo a fare sesso in macchina

Si fermò in un posto un po’ isolato, intorno c’erano poche auto parcheggiate, probabilmente di altre coppie che si stavano divertendo, chiudemmo le portiere, ci guardammo, poi lui si avvicinò e mi baciò, fu un bacio lento e profondo, la sua lingua entrò di prepotenza nella mia bocca travolgendomi in una forte passione.

Posai una mano tra le sue gambe, sentii subito la sua eccitazione, si staccò dalle mie labbra e si aprì i pantaloni, mi chinai e presi il suo membro in bocca, iniziai un pompino lento ed eccitante.

Lui mi tenne per i capelli e guidò i miei movimenti, quando fu abbastanza eccitato, mi fermai, mi disse di togliermi i jeans e gli slip, abbassò il sedile e si distese su di me, mi entrò dentro lentamente, sentii il suo pene farsi strada tra le mia gambe.

Fu una sensazione bella e piacevole, mi sentivo impazzire, si muoveva dentro di me con dolcezza ma allo stesso tempo con vigore, come farebbe un vero uomo.

Facemmo sesso per una buona mezz’ora, dopo essere stati travolti dai nostri orgasmi, restammo distesi in auto per un po’, continuammo a parlare.

Mi riaccompagnò sotto casa, potevo fidarmi di lui, al bar avevamo deciso di avere incontri per sesso senza impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *